NAU! protagonista a Milano XL 2018 con la Collezione Green

NAU! protagonista a Milano XL 2018 con la Collezione Green

NAU! sarà protagonista di Milano XL 2018, l’evento promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico e da Agenzia ICE dedicato alla presentazione delle eccellenze italiane durante la settimana della moda milanese (dal 19 al 25 settembre 2018), con l’esclusiva Collezione Green.
L’edizione 2018 della manifestazione è dedicata alla Sostenibilità e prevede una serie di mini-padiglioni a forma cubica di grande effetto scenico posizionati nel centro di Milano, finalizzati a esporre prodotti di grande qualità realizzati dall’eccellenza del saper fare italiano e dimostrare la sostenibilità dei metodi, dei criteri e dei sistemi produttivi delle aziende italiane.
I modelli NAU! della Collezione Green realizzata in plastica riciclata fino al 96%, selezionati dai curatori dell’evento per l’attenzione alla sostenibilità, saranno esposti nell’installazione dedicata all’Occhialeria, realizzato in collaborazione con Anfao-Mido e situata in Piazza San Carlo, che avrà come tema il dialogo tra l’evoluzione dei modelli dell’occhialeria: dai primi esperimenti con lenti ottiche alle montature contemporanee legate alla sostenibilità, in relazione al mondo del teatro, grazie ad un video animato che verrà proiettato all’interno del cubo.
Un riconoscimento per il brand di occhiali fashion varesino, già vincitore del premio Economia Circolare 2017 di Legambiente, a testimonianza del costante impegno nel coniugare gli obiettivi economici e di redditività con quelli di natura sociale e ambientale.
Una responsabilità che porta NAU!, primo brand a sviluppare e realizzare collezioni di occhiali in plastica riciclata fino al 96%, a gestire le proprie attività perseguendo la tutela dell’ambiente ed il miglioramento continuo delle prestazioni in questo particolare ambito, anche in considerazione degli impatti ambientali dovuti all’attività produttiva.
Un impegno che ha portato NAU!, nel 2011, a essere la prima marca di occhiali a ottenere la certificazione di basso impatto ambientale, ossia la Certificazione Ambientale UNI EN ISO 14001, che fissa i requisiti di un sistema di gestione ambientale corretto nei confronti della natura e la Certificazione ISO 9001.