L’export Premia Nero Giardini

L’export Premia Nero Giardini

Bag spa, titolare del marchio di calzature, pelletteria e abbigliamento NeroGiardini, ha chiuso il 2017 con un fatturato di 200 milioni di euro, in flessione del 4% (circa 8 milioni di euro) rispetto all’anno precedente. A fare da traino è l’export, che ha generato 30 milioni di euro, è cresciuto del 20% ed è ancora in aumento a 130% nei primi due mesi del 2018. Il patron dell’azienda Enrico Bracalente però è soddisfatto: “L’emorragia di 15 milioni nel mercato italiano è stata compensata dal mercato estero e abbiamo mantenuto gli utili, forse anche migliorati. Abbiamo investito nel mercato europeo e si vedono i primi segnali positivi”. Nero Giardini produce 3,5 milioni di paia di scarpe all’anno. Ha 28 negozi monomarca in Italia e uno all’estero, a Francoforte. E poi circa 10 realtà in franchising e una distribuzione fatta da 1.800 punti vendita in Italia e 800 all’estero.