Se il successo di un franchising passa anche dal benessere degli affiliati

Se il successo di un franchising passa anche dal benessere degli affiliati

(AZ Franchising) E se il successo di una rete in franchising non dipendesse solo dai risultati economici? Ma anche dal buon clima del network? Risponderà a questa domanda Iref Italia, Federazioni delle Reti europee di partenariato e franchising, nella tavola rotonda organizzata il 25 settembre prossimo all’hotel Golden Tulip Plaza di Caserta. Nel corso della giornata saranno anche assegnati i premi “IREF Italia Praemia”.

Il successo ottenuto dall’affiliante parte sempre da e con una “strutturazione adeguata” (nel più ampio significato del termine, includendo le sue risorse umane) e il successo e il benessere dell’affiliato può essere vitale per l’affiliante stesso e per il successo della sua rete. Welfare, formazione, strumenti finanziari, comunicazione interna ed esterna, certificazione della rete, selezione di un affiliato e di una rete, coinvolgimento, aggiornamento, educazione economico-finanziaria, corretto comportamento individuale e collettivo, possono essere solo alcuni degli strumenti non direttamente dediti alla produzione/commercializzazione del prodotto/ servizio, ma possono fornire vantaggiosa produttività a beneficio dell’intera rete e di chi, direttamente o indirettamente, vi opera.

La partecipazione, libera e gratuita, è soggetta a prenotazione obbligatoria.